VILLASANTA

Cambia Comune

Gastronomia

 
Gastronomia

Rossumada

Ingredienti (dosi per 4 persone): 4 tuorli, vino rosso robusto, zucchero semolato. Dividere i tuorli dagli albumi, montare questi ultimi e unire 4 cucchiaiate di zucchero, montare con una frusta fino a quando saranno diventati bianchi e spumosi. Aggiungere il vino versandolo lentamente a filo e continuando a sbattere. Il quantitativo del vino deve essere calcolato come per lo zabaione, a mezzi gusci: per questa preparazione se ne devono mettere due per ogni uovo. Servire in scodelle accompagnata con fette di panettone.
 
Gastronomia

Mondeghili

Ingredienti (dosi per 4 persone): 400 gr. di carne lessata, 100 gr. di salsiccia, 100 gr. di mortadella di fegato, 40 gr. di grana padano, 2 uova, 1 panino raffermo, prezzemolo, aglio, pane grattugiato, latte, sale, pepe e burro per friggere. Far ammorbidire il panino in due dita di latte. Tritare finemente la carne, metterla in una zuppiera e unire la salsiccia e la mortadella pelate e tritate, amalgamare il tutto. Aggiungere le uova intere, una manciata di prezzemolo tritato con uno spicchio d’aglio, il panino ben strizzato dal latte e grana. Mescolare, salare e pepare e quando il composto sarà omogeneo formare delle polpette grandi come un uovo e schiacciarle leggermente. Passarle nel pane grattugiato e friggerle in abbondante burro. Scolarle bene e servirle calde.
 
Gastronomia

Involtini di verza

Ingredienti (dosi per 6 persone): 400 gr. di arrosto, 60 gr. di salame crudo, 50 gr. di parmigiano grattugiato, 40 gr. di burro, 30 gr. di pancetta tesa, 1 dl di vino bianco, 1 verza, 1 cipolla piccola, 1 uovo, poca salsa di pomodoro, pangrattato, prezzemolo, aglio, salvia, sale, pepe. Staccare dalla verza le foglie più belle eliminando parte della costa centrale, tuffarle per 2 minuti in acqua bollente salata e asciugarle su di un telo da cucina. Tritare la carne col salame, unire il parmigiano, un uovo, un cucchiaio di pangrattato e uno di prezzemolo tritato con uno spicchio d’aglio. Dividere l’impasto, avvolgerlo nelle foglie di verza e legarle con filo da cucina (che verrà eliminato dopo la cottura). Soffriggere con burro e pancetta la cipolla tritata e una foglia di salvia. Far cuocere per 10 minuti a fuoco basso poi mettere nel recipiente gli involtini, alzare la fiamma e rosolarli voltandoli delicatamente. Bagnare col vino bianco, farlo sfumare, unire la salsa di pomodoro, aggiustare di sale e pepare. Abbassare il fuoco, coprire e far cuocere finché il cavolo sarà ben cotto e il sugo ristretto e glassato. Riso e latte Ingredienti (dosi per 4 persone): 200 gr. di riso comune o originario, 1,2 lt di latte, 0,4lt di acqua, 1 cucchiaio e mezzo di zucchero, 30 gr. di burro, sale q.b. Mettere il latte e l’acqua in una casseruola; aggiungere il burro e lo zucchero in poco sale. Portare a ebollizione e aggiungere il riso. Cuocere su fuoco vivace mescolando spesso affinchè la minestra risulti legata e consistente; aggiungere altro liquido bollente (3/4 di latte e 1/4 di acqua) se la minestra dovesse asciugarsi troppo. Quando il riso è cotto, togliere dal fuoco e lasciare risposare qualche minuto. Servire tiepido.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita