VALDAGNO

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Bigoli all’Erba Maresina

Preparazione: Appassire dolcemente in olio extravergine di oliva dei Colli Berici abbondante cipolla e scalogno finemente affettati. Bagnare con stille d’aceto di vino bianco, con brodo di carni bianche e con vino Durello. Far sobbollire per una mezz’ora poi unire alcune foglie di maresina e qualche pezzetto di sarda salata. Lasciar cuocere ancora per qualche minuto quindi passare il tutto al passaverdura con il disco più fino. “Saltare” con la salsa ottenuta i bigoli, cospargendoli con Asiago d’allevo grattugiato.
Gastronomia

Filetto di Maiale in crosta di Erbette

Ingredienti per 4 persone: - 1 filetto di maiale, - 200 gr. di ricotta, - 1 albume d’uovo, - erbette di stagione (rosmarino, salvia, timo, dragoncello, melissa, maggiorana), - retina di maiale. Preparazione: Lavorare la ricotta con un pizzico di sale e unirvi le erbette tritate e l’albume d’uovo. Salare il filetto, ricoprirlo della ricotta e avvolgerlo con la retina di maiale. Cucinare come un normale arrosto a media cottura. Accompagnarlo con patate porcino, carote al vapore e finocchio scottato in padella.
Gastronomia

Frittelle di Riso e Maresina

Cuocere sino a disfacimento del riso vialone nano in acqua salata, così da ottenere alla fine una specie di pappa cremosa. Lasciarla raffreddare e quindi incorporarle tanta farina bianca quanta ne occorra per avere un composto della consistenza di un morbido purè. Dopo un riposo ulteriore di almeno un paio d’ore, la pasta di riso e farina così ottenuta sarà pronta per essere fritta a cucchiaiate in abbondantissimo olio ben caldo, appoggiando e premendo su ciascuna “fritola” una o due foglie di maresina. In tempi, non troppo lontani, queste frittelle venivano preparate e servite all’istante avvolte in robusta carta da zucchero, all’uscita dalle funzioni pomeridiane della domenica, prima della rituale partita a carte in osteria, che chiudeva la “festa”. Queste “fritole” sono molto apprezzate durante la “Festa d’Autunno”, sagra della città.
Gastronomia

Crespelle alla Zucca

Crespelle per 4 persone: - 1 uovo, - 2 cucchiai di farina, - 150 gr. di latte, - sale, - noce moscata. Preparazione: Mescolare l’uovo, aggiungendovi la farina, versare il latte, sale e noce moscata fino ad ottenere un composto omogeneo liquido. In una padellina versare un mestolino del preparato fino ad ottenere una pasta sottile e cucinarlo per qualche secondo a fuoco lento. Per la farcia: - 100 gr. di crema di zucca, - 150 gr. di ricotta fresca, - 5 noci, - 1 rametto di rosmarino. Preparazione: Bollire la zucca a cubetti nel latte salato e mixatela; aggiungete poi la ricotta lavorata, le noci tritate e il rosmarino tritato e rosolato nel burro. Farcire le crespelle con il preparato ottenuto e chiuderle a triangolo. Una volta riscaldate in forno disporle su un piatto coprendole di besciamella. Decorare il tutto con noci, rosmarino e crema di zucca a piacere.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita