SABAUDIA

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Lasagnette con vongole e cavolfiore

Ingredienti per la pasta: 4 uova ,400 gr. farina 00, 5 foglie di malva silvestre, la buccia di un limone grattato. Ingredienti per il condimento: 700 gr. vongole veraci locali, 1 spicchio di aglio, 1 peperoncino, 1 cavolfiore bianco di media grandezza, olio extra vergine di oliva, 200 gr. caciotta di bufala stagionata. Procedimento: Procedere alla lavorazione dell'impasto per la pasta unendo le uova alla farina gia' setacciata e le foglie di malva gia' lavate e tritate con la punta di un coltello, fino ad ottenere un impasto omogeneo che poi verra' steso e tagliato a strisce di circa 2 cm.x10. Lavare il cavolfiore bollirlo fino a cottura, una volta scolato saltarlo in padella con olio e sale, dopo frullare con mixer ed ottenere una crema. Lavare le vongole e apritele in una capiente padella con aglio olio e peperoncino. Infornate la caciotta dopo averne ricavato tanti riccioli al forno a 200° per circa dieci minuti. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolate e unitela alle vongole spadellate per pochi secondi e servite nel piatto dove avrete messo a specchio la crema di cavolfiore spolverate con ricci di caciotta croccanti e prezzemolo tritato.
Gastronomia

Carciofi fritti alla romana

Ingredienti. 2 Limoni biologici, 2 Uova, 30 g Farina 00, 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva, q.b. Olio per friggere, q.b. Sale, q.b. Pepe, 8 Carciofi. Preparazione: Mondate i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e il gambo. Tagliateli in due, privandoli dell'eventuale “barba”, lavateli e divideteli in 8 spicchi, che immergerete in acqua acidulata con il succo di 1 limone. Preparate una pastella con le uova, la farina, l'olio d'oliva extravergine, un pizzico di sale e una macinata di pepe, mescolando bene. Tuffatevi gli spicchi di carciofo sgocciolati e lasciateveli immersi per circa 10 minuti. Nel frattempo fate scaldare abbondante olio e quando sarà bollente friggetevi gli spicchi di carciofo, facendoli dorare da entrambe le parti. Man mano che saranno pronti, sgocciolateli con la paletta forata, passateli su carta da cucina e teneteli in caldo. Trasferite i carciofi su un piatto da portata e serviteli.
Gastronomia

Frascarelli

Ingredienti: Farina, acqua. Procedimento: Spargere un po di farina su una tavola. Spruzzare più volte dell'acqua con le dita sopra la farina e muovere leggermente spesso il tutto con la mano. Passare successivamente la farina spruzzata dall'acqua in un setaccio. Nel setaccio rimarranno delle piccole palline, questi sono i Frascarelli, che possono essere cotti in brodo di manzo o di gallina. Anticamente l'acqua non veniva spruzzata con le dita ma con un ramoscello (in dialetto Frasca, da qui deriva il nome frascarelli).

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita