RIETI

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Cicerchie E Ceci Di Montelibretti

Ingredienti per 4 persone: - 300 Gr. di ceci, - 1 Lt. di acqua, - Passata di pomodoro q.b., - Sale q.b., - 1 spicchio di aglio, - olio extravergine di oliva, - rosmarino secco macinato, - 2 etti di cicerchie (fettuccine all’uovo tagliate a quadratini di circa mezzo cm. per lato). Preparazione: In una mortaio pestare aglio e rosmarino, quindi farli soffriggere nell’olio d’oliva. Aggiungere pomodoro e far restringere, quindi versare circa ½ litro di acqua e aggiungere i ceci con tutto il loro liquido, aggiustare di sale e far bollire per circa un’ora. A questo punto le “Cicerchie” potranno fare il loro ingresso in pentola fino a cottura ultimata. A chi è gradito vi si potrà aggiungere del peperoncino. Attenzione a non far restringere troppo, quindi si consiglia di tenere da parte un po’ di acqua calda, in modo da aggiungerne al preparato.
Gastronomia

Marzillitti

Ingredienti: Dosi per circa 15 persone, i Marzilliti si possono comunque conservare per essere mangiati in un momento successivo: 1 kg di miele; 1 kg di noci; 2 uova; 1 bicchiere di olio extravergine; 1,2 Kg. di farina e cannella, pepe e noce moscata a piacere. Preparazione: impastare la farina con tutti gli altri ingredienti, fino ad ottenere un impasto omogeneo che va poi spianato riducendolo ad uno spessore di poco più di 1 cm. Tagliare quindi la pasta a forma di rombo, di stella o a proprio piacimento e adagiarla in una teglia adeguatamente imburrata e poi mettere nel forno preriscaldato a 180 gradi e lasciare cuocere per circa 40 minuti.
Gastronomia

Strengozzi alla reatina

Ingredienti: 600 grammi di farina, acqua quanta ne occorre, sale q.b. Per la salsa: 300 grammi di pomodori pelati, 100 grammi di prosciutto a fette da mezzo centimetro ognuna, 150 grammi di piselli freschi, Olio Extra Vergine di Oliva della Sabina, 1 peperoncino rosso, sale q.b.. Procedimento: Su una tavola di legno disporre la farina, aggiungere il sale e lavorarla con dell'acqua tiepida versata poca alla volta. Creare un impasto morbido ed omogeneo, poi stendere a sfoglia piuttosto spessa e tagliare a strisce larghe almeno 1 centimetro. Passare dunque alla preparazione della salsa. Far soffriggere il prosciutto tagliato a dadini in una pentola con dell'olio, quando i dadini risulteranno dorati aggiungere i pomodori pelati. Dopo aver aggiustato di sapore con il sale, lasciare cuocere girando di tanto in tanto. A circa metà cottura unire anche i piselli e finire di cuocere. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare e passare gli strengozzi sul fuoco con la salsa, appena insaporiti, grattare del peperoncino e servire caldo.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita