RECANATI

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Piccicasanti

Ingredienti: gr. 150 di mandorle, gr. 150 di nocciole, 5 albumi, gr. 200 di zucchero a velo, 1 bustina di vanillina, 1 pizzico di sale. Istruzioni: Facciamo tostare le mandorle e le nocciole ed dopo averle raffreddate tritiamole grossolanamente. Montiamo a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale, aggiungiamo lo zucchero a velo, la frutta secca tritata. Mescoliamo velocemente l'impasto, poniamolo in una spessa casseruola e cuociamo a fuoco basso continuando a mescolare fino a quando sarà dorato. Foderiamo una teglia con la carta forno e distribuiamo, con l'aiuto di un cucchiaio, tanti mucchietti grandi come una noce, fino all'esaurimento dell'impasto. Cuociamo in forno a 160° per 30 minuti.
Gastronomia

Pagnottelle di Sant'Antonio

Impastare 350 gr di farina 0, 150 gr di semola rimacinata, una bustina di lievito secco, un cucchiaio raso di sale, mezzo cucchiaino di zucchero ,un po' d'olio d'oliva e 300ml di acqua tiepida, formare un impasto molto morbido, mettere in una coppa coperta con un panno umido e far lievitare per circa un'oretta, il tempo che raddoppi. Riprendere l'impasto dividerlo in tante palline, rilavorarle con un po' d'acqua, per cui farle diventare ancora piu' morbide, spolverizzarle con della farina mista a semola, mettere sulla piastra da forno, foderata con la carta apposita e lasciare lievitare per un'altra ora. Accendere il forno a 200° e infornare per circa 35/40 minuti.
Gastronomia

Coniglio in potacchio

Ingredienti: un coniglio di un kg, già pulito e tagliato a pezzi, 100 g di pancetta, 5 spicchi d'aglio, un mazzetto di rosmarino, un mazzetto di prezzemolo, vino bianco, aceto di vino bianco, olio extravergine d'oliva, sale, pepe. Procedimento: 1) Lavate i pezzetti di coniglio prima sotto un getto di acqua corrente e poi con un mix di vino e aceto in parti uguali; quindi asciugateli bene tamponandoli con la carta da cucina. 2) Tritate la pancetta con uno spicchio d'aglio e fate rosolare il battuto in una casseruola possibilmente di terracotta con mezzo bicchiere d'olio caldo. Unite i pezzi di coniglio e fateli dorare uniformemente; salate, pepate, insaporite con 2-3 rametti di rosmarino e gli spicchi d'aglio rimasti interi, ma schiacciati. 3) Irrorate la carne con un bicchiere di vino, coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per mezz'ora o finché la carne sarà morbida e dorata. Togliete dal fuoco, lasciate riposare la preparazione per qualche minuto e servite completando con il prezzemolo tritato. 5 una tecnica versatile Questa classica cottura in umido, lenta e paziente, con olio, aglio, rosmarino, prezzemolo e vino bianco si presta anche alla preparazione di pollo, agnello e persino del pesce.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita