POMEZIA

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Carciofi alla romana

Ingredienti: Carciofi mammola, 4 -1 kg; Olio di oliva extravergine 170 g; Limoni non trattato 1; Acqua q.b. Per il ripieno: Pangrattato 50 g; Aglio 1 spicchio; Menta romana, fresca 2 rametti; Prezzemolo fresco 2 rametti; Olio di oliva extravergine 8 g. Preparazione: Per preparare i carciofi alla romana iniziate a pulire i carciofi ma prima di toccarli proteggete le mani con dei guanti in lattice o strofinando sulla pelle del limone per evitare che diventino nere. Rimuovete le foglie esterne più spesse fino ad arrivare a quelle tenere, pelate i gambi eliminando la parte esterna più filamentosa, quindi recidete di netto la sommità dei carciofi. Procedete rimuovendo la barbetta interna con l’aiuto di un cucchiaino o di uno scavino e trasferite i carciofi in una bacinella riempita con acqua e limone per non farli scurire. Lavate e asciugate bene menta e prezzemolo, quindi tritateli finemente assieme all’aglio. Ponete il pangrattato in una terrina e aggiungete il trito di aromi, unitevi l'olio di oliva e infine aggiustate di sale e pepe. Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto denso e compatto. Farcite con questo ogni carciofo aiutandovi con un cucchiaio, includendo anche tutta la superficie recisa. In un tegame antiaderente e dai bordi alti fate scaldare l’olio di oliva, quindi adagiatevi i carciofi capovolti e aggiungete a filo un bicchiere di acqua. Aggiustate di sale e proseguite la cottura a fuoco moderato per 30 minuti ponendo un coperchio sul tegame e aggiungendo di tanto in tanto e se necessario poca acqua a filo: l'acqua non deve comunque superare la metà della testa dei carciofi ma è necessaria affinchè i carciofi si ammorbidiscano. I carciofi alla romana sono pronti: potete servirli sia caldi con il sughetto di cottura, sia freddi.
Gastronomia

Coniglio alla ciociara

Ingredienti: 1000 grammi di Coniglio, 2 Acciughe, filetti, 10 grammi di Rosmarino, 2 grammi di Maggiorana, 1 grammo di Peperoncino rosso piccante, 3 grammi di Aglio, 70 millilitri di Vino bianco da tavola, 60 grammi di Aceto, 40 grammi di Olio di oliva, 5 grammi di Sale. Preparazione: Svuotate e tagliate a tocchetti il coniglio, condite con sale e fate rosolare in padella con olio. Quando sarà ben dorato aggiungete un trito di aglio, rosmarino, maggiorana e filetti d'acciuga e peperoncino; lasciate rosolare ancora, bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco e poco meno di mezzo bicchiere di aceto. Coprite e cuocete a fuoco lento finché il vino e l'aceto saranno evaporati. Servite in un piatto da portata di porcellana bianca.
Gastronomia

Pizza coi friccioli

Ingredienti: Farina 1 kg, Lievito di birra 25 gr, Ciccioli 100 gr, Pecorino romano 100 gr, Parmigiano reggiano 100 gr, Olio extravergine d'oliva (evo) 4 cucchiai da tavola, Sale q.b. Preparazione: Impastare il lievito di birra, sciolto in 1/4 di litro d’acqua tiepida, con farina, quanto basta, formando un primo panetto. Lasciarlo lievitare, coperto, in luogo tiepido. Fare fontana con la farina rimasta ed unire il panetto di lievito, una presa di sale, i friccioli, il formaggio, l’olio di oliva. Distribuire l’impasto nei soletti col buco oppure in soletti senza buco, a mò di cordone ai lati del soletto stesso. Lasciare lievitare. Cuocere in forno già caldo fino a che non raggiunge, in superficie, una colorazione dorata.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita