NOVA MILANESE

Cambia Comune

Itinerari

Itinerari

Chiesa Parrocchiale dedicata a S. Antonino Martire

La storia locale è ancora oggi testimoniata da diversi monumenti, a partire dalla Chiesa Parrocchiale dedicata a S. Antonino Martire. Di questa si hanno notizie fin dal 1289, epoca in cui le dimensioni dell’edificio risultavano estremamente modeste: 13 metri di lunghezza circa per 6 metri di larghezza. I primi lavori di ampliamento risalgono al 1604 ed altri alla metà del Settecento. Nel 1842 la chiesa passa da una a tre navate. E’ tuttavia negli anni Venti e Trenta del secolo scorso che la parrocchiale di Nova Milanese è oggetto degli interventi più importanti, tra cui il rifacimento della facciata e il suo allungamento, e la decorazione interna dell’edificio, commissionata al pittore torinese Luigi Morgari, che lo impegnerà per dieci anni. La chiesa venne definitivamente consacrata nel 1925 dal Vescovo di Lodi. Da segnalare al suo interno anche una serie di opere risalenti ad un periodo che spaziadalla fine del XVI secolo all’inizio del XX.
Itinerari

Chiesa della Beata Vergine Assunta in frazione Grugnotorto

Tra gli edifici religiosi di Nova Milanese va menzionata anche la Chiesa della Beata Vergine Assunta in frazione Grugnotorto, fondata nel Cinquecento.
Itinerari

Villa Crosti Colombo (Villa Brivio)

Di Villa Crosti Colombo (Villa Brivio) si hanno notizie fin dalla seconda metà del Quattrocento. Le diverse fonti registrano i vari passaggi di proprietà dell’edificio: dalle monache del Monastero di Santa Maria d’Incino di Monza alla nobile famiglia Cittadini, ai Brivio nel 1492, fino ai Vertua Prinetti nel secolo XIX. A quest’ultimo periodo risalgono i sostanziali lavori di ampliamento della villa, a cui, pare, abbia preso parte il prestigioso architetto Leopold Pollak, allievo del Piermarini. Attualmente l’edificio si sviluppa su tre piani su una superficie complessiva di oltre 1200 mq. Il grande parco annesso venne realizzato nel corso dell’Ottocento.
Itinerari

Villa Vertua Masolo

Villa Vertua Masolo è una notevole villa in stile liberty dei primi del Novecento, inserita in un grande parco all’italiana. Attualmente è sede della Collezione Permanente Arti del Fuoco e della Donazione del pittore chiarista Vittorio Viviani.
Itinerari

Dati generali

Superficie: Kmq. 5,84; Altitudine: mt 182 slm; Prefisso telefonico: 0362; C.A.P.: 20054; Popolazione: 23.337 abit.; Provincia: Milano; Confini: Nord: Desio; Sud: Cinisello B. - Paderno D.; Est: Muggio’; Ovest: Varedo; Centri abitati: Grugnotorto; S. Bernardo; S. Giuseppe; Comuni limitrofi: Desio; Muggio’; Cinisello B.; Paderno D.; Varedo.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita