NOVA MILANESE

Cambia Comune

Fiere

 
Fiere
Racconti della Memoria

Racconti della Memoria

L'Associazione Culturale Il Cortile, con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Nova Milanese, organizzano ogni due anni un concorso letterario per opere brevi di narrativa, che intende valorizzare il patrimonio di esperienze personali, attraverso un percorso esistenziale alla scoperta del senso del mistero della vita. Per maggiori informazioni: Associazione Culturale Il Cortile, telefono 0362 / 368.705 - 0362 / 366.456, oppure Ufficio Cultura del Comune di Nova Milanese, telefono 0362 / 43.498.
 
Fiere
Stagione Teatrale

Stagione Teatrale

Ogni anno l'Amministrazione Comunale organizza la stagione che in genere viene inaugurata prima di Natale e prosegue per tutto l'inverno per concludersi con la primavera. Gli spettacoli si tengono presso l'Auditorium Comunale di Piazza Gio.I.A. Il cartellone degli spettacoli è sempre di grande prestigio, a conferma del fatto che ogni anno molti sono i cittadini che rinnovano l'abbonamento per l'intera stagione e le serate sono sempre ricche di pubblico. Per informazioni più dettagliate: Ufficio Cultura del Comune di Nova Milanese, telefono 0362 / 43.498. Fonte: www.comune.novamilanese.mb.it
 
Fiere
Premio Città di Nova delle Arti del Fuoco

Premio Città di Nova delle Arti del Fuoco

L'Associazione Culturale Impronte, in collaborazione con l'Associazione Italiana Decoratori e Insegnanti di Pittura su Porcellana, e il Patrocinio del Comune di Nova Milanese, organizza il Concorso Internazionale Arti del Fuoco - Premio Città di Nova. Il concorso è aperto a tutti i ceramisti, pittori e decoratori su porcellana, ceramica, vetro, vetrofusione e tutto quello che rientri rigorosamente nel discorso Arti del Fuoco provenienti da tutto il mondo. Il concorso si svolge ogni due anni nel mese di maggio presso la sede della Collezione Permanente delle Arti del Fuoco in Villa Vertua (Via Garibaldi 1) a Nova Milanese. Sono premiate opere realizzate in: tecniche classiche su porcellana, tecniche moderne su porcellana, vetro decorato, vetrofusione, modellazione e scultura della creta, smalto gran fuoco, smalto su rame e sezione giovani (fino a 18 anni compresi). Il premio Città di Nova è un premio acquisto, ai vincitori andranno le somme in denaro stabilite, mentre le opere vincitrici rimarranno di proprietà dell'Amministrazione Comunale ed andranno ad arricchire la Collezione permanente Arti del Fuoco di villa Vertua. Per maggiori informazioni: Associazione Culturale Impronte, telefono 0362 / 364.200, email: associazioneimpronte@tiscali.it ; Ufficio Cultura del Comune di Nova Milanese, telefono 0362 / 43.498.
 
Fiere
Premio Bice Bugatti e Giovanni Segantini

Premio Bice Bugatti e Giovanni Segantini

Il pittore Vittorio Viviani, su richiesta di alcuni giovani desiderosi di apprendere la pittura nelle diverse espressioni tecniche, fonda a Desio nel 1952 la Libera Accademia di Pittura, aiutato da alcuni appassionati d'arte, in particolare il prof. Pirovano. Visto il disinteresse dell'allora amministrazione comunale desiana, su invito del Sindaco Carlo Fedeli, Viviani trasferisce nel 1959 l'Accademia a Nova Milanese. Qui Viviani era conosciuto e stimato per essere stato direttore della scuola professionale, fucina di molti futuri artigiani. Nel 1977 l'Accademia, per conseguire una personalità giuridica e valore istituzionale, si è costituita Associazione civile. Riscontrando nell'attività dell'Accademia una valida immagine culturale e artistica, il Comune di Nova Milanese ha deciso di essere uno dei soci fondatori, diventandone quindi componente effettivo. Nel 1995 con una punta di nostalgia l'Accademia ha lasciato la storica sede di via Doria per trasferirsi nell'attuale collocazione logistica di via Gioia. La Libera Accademia di Pittura non solo opera nell'ambito della didattica artistica, ma anche nell'organizzazione di manifestazioni culturali. Viviani nel 1959, con la fattiva collaborazione del Sindaco Carlo Fedeli, ha dato vita al Premio di Pittura Bice Bugatti, scelta di titolazione felicissima, in quanto si valorizza sia un'importante concittadina novese sia la fondamentale compagna di vita e di arte del grande pittore Giovanni Segantini. Il Premio, in questa fase iniziale, era aperto ai giovani sino ai 35 anni con la formula di prova estemporanea. Nel 1964 nasce il Premio Giovanni Segantini riservato in un primo tempo agli allievi delle scuole artistiche, in seguito aperto a tutti, con la prerogativa specifica di premiare il disegno come mezzo espressivo. Dal 1969 i Premi si sono alternati a cadenza biennale, dispari Bugatti, pari Segantini, e hanno assunto una valenza sempre più importante con la scelta di affiancare alla selezioni pubbliche la formula a inviti e accettazione da parte di una commissione artistica composta da autorevoli critici d'arte e da artisti. Questa modalità ha permesso di valorizzare i Premi in ambito nazionale e successivamente - e siamo all'oggi - in ambito internazionale anche e soprattutto per la straordinaria collaborazione del Bice Bugatti Club. Dopo la celebrazione del cinquantesimo anno, nel 2010 la commissione organizzativa ha deciso di unire i due premi sotto la titolazione di Premio Internazionale Bice Bugatti - Giovanni Segantini e così si è svolta la cinquantaduesima edizione.
 
Fiere
NovaFiera

NovaFiera

Manifestazione fieristica nata come vetrina espositiva delle attività industriali, artigianali e commerciali locali. Punto d’incontro per l’associazionismo novese e momento di festa ed aggregazione per la cittadinanza. Forte del successo di pubblico e dell’elevata qualità espositiva raggiunta, NovaFiera è diventata un appuntamento annuale costante di tutta rilevanza. Collateralmente un ricco carnet di manifestazioni con momenti di animazione, spettacoli a base di musica, balli, danze e performance di gruppi concertistici e sportivi, proposti per l’intero periodo di apertura della kermesse fieristica. La manifestazione si svolge presso l’Area di Via Oberdan – Caravaggio – Incirano. Per informazioni contattare la Segreteria del Settore Gestione Territorio del Comune di Nova Milanese, telefono 0362 / 374.306; email: gestione.territorio@novamilanese.it
 
Fiere
Memoria in Rassegna

Memoria in Rassegna

È l'iniziativa internazionale promossa dalla Città di Bolzano e dal Comune di Nova Milanese, iniziata con la prima edizione nel 1997. Al centro della manifestazione ci sono gli audiovisivi, la raccolta di documenti e soggetti attorno al tema della resistenza, della deportazione e della liberazione dell'Europa nell'ambito della Seconda Guerra Mondiale. All'iniziativa possono partecipare Enti, Istituti, Associazioni, Gruppi, Scuole di ogni ordine e grado che abbiano prodotto video amatoriali o professionali, editi o inediti, di opere a soggetto o documentarie relative ai temi indicati. La finalità dell'iniziativa è di costituire l'Archivio Audiovisivo della Memoria. Tutti i documenti sono fruibili presso l'Archivio Storico della Città di Bolzano e presso la Biblioteca Civica Popolare di Nova Milanese. Coordinatori dell'iniziativa: Città di Bolzano, Archivio Storico in Vicolo Gumer 7, 39100 Bolzano, telefono 0471 / 997.391; Biblioteca Civica Popolare del Comune di Nova Milanese in Via Giussani, telefono 0362 / 43.498.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita