MARTINENGO

Cambia Comune

Itinerari

 
Itinerari

IL CASTELLO

Un primo castello venne eretto dai Ghisalbertini attorno al X secolo. Quello attuale, costruito tra XII e XIII, subì diverse modifiche, anche per opera di Bartolomeo Colleoni, cui fu affidato il borgo di Martinengo. Oggi rimane la casatorre, sopraelevata nel XV secolo.
 
Itinerari

IL PALAZZO COMUNALE

Sorse attorno al XIII secolo, alla nascita del Comune rurale, dopo il trasferimento dei conti Ghisalbertini nel vicino castello di Cortenuova. I lavori di restauro hanno portato alla luce significativi affreschi dei secoli XV, XVI e XVII.
Itinerari

IL FILANDONE

Tipico esempio di archeologia industriale, il ‘Filandone’ fu eretto in stile neogotico dalla famiglia Daina verso il 1872. Nel 1977 il regista Ermanno Olmi vi girò alcune scene del film L’albero degli zoccoli, Palma d’Oro al Festival di Cannes nel 1978.
 
Itinerari

LA TORRE DELL’OROLOGIO

Costruita nel Medioevo, la torre dell’orologio funziona ancora secondo l’antica hora italica (le ore 24 coincidono con il tramonto) e sorge sopra l’Antica Spezieria della Comunità.
 
Itinerari

LA CHIESA DI SAN SALVATORE

Sorta in epoca longobarda su di un preesistente tempio romano dedicato a Minerva, l’edificio conserva affreschi votivi risalenti al XV e al XVI secolo.
Itinerari

IL MONASTERO DI S. CHIARA

Fondata da Bartolomeo Colleoni nel 1474, conserva pregevoli affreschi del Maestro di Martinengo
 
Itinerari

LA CHIESA DELL’INCORONATA

Si trova nell’omonimo Convento fondato da Bartolomeo Colleoni e conserva meravigliosi affreschi di diverse epoche.
 
Itinerari

LA CHIESA PREPOSITURALE DI S. AGATA V.M.

Eretta tra il 1455 e il 1465, fu rinnovata in stile neoclassico. Conserva un ricchissimo patrimonio artistico.
 
Itinerari

IL SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA FIAMMA

Fondato nel 1512, il santuario è un inestimabile scrigno d’arte e fervida devozione, molto caro ai martinenghesi.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita