GAETA

Cambia Comune

Fiere

 
Fiere
Ottobre

Choco day

Festa del cioccolato presso il Museo del cioccolato. Animazione per bambini, degustazioni di cioccolato, stands gastronomici, intrattenimento.
 
Fiere
Settembre

Le notti di Cicerone

Alla scoperta della storia attraverso eventi di musica e danza, visite guidate, degustazioni, laboratori creativi, escursioni, lezioni all'aperto.
 
Fiere
Seconda Domenica di Agosto

Festa del Mare

La seconda domenica di agosto, ogni anno, a Gaeta si festeggia la Madonna di Porto Salvo. Essa è considerata la protettrice dei marittimi che riconduce salva la gente di mare alla terra. In occasione dei festeggiamenti avviene una processione sul mare. La statua della Madonna, ricoperta di ori, seta e oro, viene condotta su di una imbarcazione con al seguito altre, tutte decorate e imbandierate. La processione arriva presso la località detta Punta Stendardo; qui viene lasciata in acqua una corona per commemorare i caduti del mare. La tradizione vuole che nel 1655 la Madonna apparve a dei naufraghi durante una burrasca, soccorrendoli. Questa celebrazione religiosa, che ha per protagonisti i pescatori e naviganti in genere, è rimasta nei secoli un sentito evento di comunione. La festa poi prosegue per tutta la sera nel borgo di Porto Salvo, con musica spettacoli e bancarelle.
 
Fiere
Maggio/Giugno

Festa dei Santi Erasmo e Marciano

Solenni festeggiamenti preceduti dalla novena e dalla Messa che si svolge ogni sera, seguita dalla Processione cittadina musicale. Ricco il programma degli eventi civili: concerti, musical, manifestazioni ludiche, la Giornata di Musica Popolare con canti popolari, corsi gratuiti di danza popolare e tamburello. Gran Spettacolo Pirotecnico dal mare, visite alla Basilica Cattedrale e al Succorpo, al Museo diocesano, al Museo Civico del Centro Storico Culturale presso il Palazzo della Cultura, “Gaeta Fotofestival 2016”.
 
Fiere
Dicembre/Gennaio

La Sciusciata Gaetana o Festival dei Sciusci

L’ultima sera di ogni anno, la sera di San Silvestro, nella città di Gaeta si perpetua un’ antichissima tradizione: “glie sciusce” (termine dialettale con il quale si indicano orchestrine itineranti composte da gruppi di persone, bambini, ragazzi, adulti e anziani, in alcuni casi anche senza minime conoscenze musicali) portano i loro canti augurali in strada e nelle case . Il loro cantare in dialetto rievoca antiche tradizioni portando il calore dell’ augurio di fine anno. Suonano strumenti tipici e artigianali legati alla musica tradizionale e popolare ma anche frutto della pura fantasia.
 
Fiere
Maggio/Giugno

Sagra della Tiella, delle olive e delle alici di Gaeta

Recupero della storia e della cultura del cibo e delle materie prime alimentari caratteristiche dei luoghi.
 
Fiere
31 Dicembre

Capodanno in piazza

I festeggiamenti si sviluppano nel Quartiere Medievale di Gaeta Sant’Erasmo con una serata all’insegna di brindisi, musica, balli e spettacoli.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita