DESENZANO DEL GARDA

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Trota salmonata all'arancia

Ingredienti: Panna liquida 3-4 cucchiai, Olio extravergine d'oliva q.b., Pepe q.b., Prezzemolo tritato 1 cucchiaio, Arance il succo di 1, Burro 15 g, Trota salmonata 2 da 400 gr l'una. Preparazione: Per preparare la trota salmonata all'arancia iniziate dalla pulizia delle trote: praticate un taglio nel senso della lunghezza del pesce nella parte bassa ed eliminate le viscere, poi lavatela bene sotto l'acqua corrente e asciugatela. Cospargete le carni della trota con il sale e conditela con il prezzemolo tritato e un pezzo di burro. Prendete poi una pirofila e oliatela. Adagiatevi sopra le due trote salmonate ripiene e salatele e pepatele anche all'esterno. Cuocete in forno le due trote a 180° per circa mezz'ora: durante la cottura dovrete di tanto in tanto muovere la pirofila per staccare il pesce dal fondo (senza però toccarlo) e irrorarlo con il liquido di cottura sprigionato. Cinque minuti prima del termine della cottura, spremete il succo di un'aranciae con esso irrorate le trote. Fate terminare la cottura in forno e una volte pronte sfornate le trote e spostatele su di un piatto da portata. Raccogliete il fondo di cottura delle trote in un pentolino e unite qualche cucchiaio di panna. Fate ridurre la salsa a fuoco bassisimo per qualche minuto, aggiustate di sale se necessario, e una volta pronta ponetela in una salsiera. Servite la vostra trota salmonata all'arancia insieme alla salsa di accompagnamento.
Gastronomia

Baccalà in umido

Ingredienti: Stoccafisso o baccalà dissalato - 800 gr; cipolle bianche - 2; pomodoro pelato 500 gr.; peperoncino rosso piccante facoltativo - 1; Olive nere denocciolate - 100 gr.; Aceto di vino bianco - 2 cucchiai da tavola; prezzemolo tritato - 1 ciuffo; olio extra vergine d'oliva - 4 cucchiai da tavola, sale q.b. Preparazione: Scaldate abbondante giro d'olio extravergine in una casseruola. Quando l'olio è caldo, unite le cipolle affettate e una foglia d'alloro e lasciate appassire le cipolle a fuoco moderato. Aggiungete la passata di pomodoro alle cipolle con il peperoncino privato dei semi interni. Aggiungete i pomodori pelati tagliati al sugo e mescolate. Aggiungete i tranci di baccalà, salate e ricoprite il pesce con il sugo. Se necessario, aggiungete un po' d'acqua durante la cottura. A metà cottura aggiungete l'aceto di vino bianco e le olive nere; proseguite la cottura a casseruola coperta. A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato finemente. Servite il baccalà in umido ben caldo.
Gastronomia

Brodo di giuggiole

Ingredienti: 1 kg di giuggiole raggrinzite; 1 kg di zucchero di canna; 2 grappoli di uva bianca da vino; 2 mele cotogne; 2 bicchieri di vino bianco (Trebbiano); buccia grattugiata di un limone; acqua q.b. Procedimento: Lavate e asciugate le giuggiole. Denocciolatele e mettetele in una pentola con gli acini d’uva e lo zucchero. Coprite con l’acqua e cuocete senza coperchio per circa un’ora. Aggiungete le mele tagliate a fettine sottili e il vino, continuando la cottura per 20 minuti. Alla fine unite la buccia di limone. Togliete dal fuoco appena comincia a gelificare e passate al setaccio. Imbottigliate e sterilizzate per la conservazione.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita