CORMANO

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Torta di latte (torta di pane)

Ingredienti per 6 persone: 500 gr. di pane bianco raffermo (pesato fresco); 500 ml. di latte; 4 uova; 130 gr. di zucchero; 100 gr. di burro; 100 gr. di pinoli; 100 gr. di uvetta; 50 gr. di scorze di arancia a cubetti; 1/2 bustina di lievito; 1 bicchierino di liquore all’arancia (facoltativo); pangrattato per la teglia. Preparazione: Scaldare il latte senza farlo bollire. Immergervi il pane a pezzi e lasciar ammorbidire per qualche ora. Far rinvenire l’uvetta in acqua calda per una decina di minuti, poi scolarla. Sciogliere il burro a fuoco molto basso. Mescolare il pane nel latte per ridurlo a un composto cremoso. Unire al pane i tuorli, lo zucchero, i pinoli, l’uvetta, le scorze d’arancia, il liquore all’arancia (a piacere), il burro fuso e il lievito. Montare a neve ben ferma gli albumi e amalgamarli delicatamente al composto. Imburrare uno stampo a cerniera da 26 cm., cospargerlo con pangrattato e riempirlo con il composto. Cuocere in forno già caldo a 200° per 1 ora circa.
Gastronomia

Risotto alla milanese

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di riso superfino; 60 gr. di burro; 40 gr. di Parmigiano grattugiato; 40 gr. di cipolla; 40 gr. di midollo di manzo; zafferano in pistilli; 1 lt. ca. di brodo di carne; sale. Preparazione: Raccogliere in una ciotola una ventina di pistilli di zafferano e bagnarli con un mestolo di brodo bollente. Sbucciare e affettare finemente la cipolla, poi farla appassire mescolandola, a fuoco lento, in una casseruola con metà burro e il midollo, senza farla imbiondire. Dopo 5 minuti alzare la fiamma, unire il riso e farlo tostare per pochi minuti, mescolandolo. Lasciar cuocere il riso per circa 16 minuti bagnandolo gradatamente con il brodo bollente. Completare con lo zafferano, il brodo d’ammollo ed un pizzico di sale; dopo 2 minuti, spegnere la fiamma. Aggiungere il rimanente burro ed il Parmigiano e mescolate sino a fonderli perfettamente, dando così la giusta mantecatura al risotto. Risott cun l’erburin (Risotto al prezzemolo) Ingredienti: 200 gr. di riso; 1,2 lt. di brodo; una manciata di prezzemolo; un poco di burro; parmigiano reggiano grattugiato. Preparazione: In una casseruola capiente versare del brodo, portare ad ebollizione ed aggiungere il riso. Lavare il prezzemolo e tritarlo finemente. A cottura ultimata, unire alla minestra un po’ di burro ed il prezzemolo tritato. Servire caldo con il formaggio grattugiato a parte.
Gastronomia

Busecca

Ingredienti: 1 kg. di trippa; 50 gr. di pancetta tesa; 30 gr. di burro; 1 rametto di salvia; 1 gambo di sedano; 1 carota; 1 cipolla; parmigiano reggiano grattugiato; pane raffermo; sale. Preparazione: Lavare la trippa in acqua corrente, asciugarla e tagliarla a strisce abbastanza sottili. In un tegame far fondere il burro nel quale andranno rosolate la pancetta tritata, la carota, la cipolla, il sedano e la salvia affettati finemente. Lasciar soffriggere per una decina di minuti prima di aggiungere la trippa, mescolando bene. Dopo qualche istante, aggiungere circa 2 litri di acqua e portare a cottura, aggiungendo sale quanto basta. Saranno necessarie almeno due ore e mezza.Intanto preparare il pane con cui servire la trippa: affettarlo e farlo tostare. A cottura ultimata, distribuire la busecca in ciotole di terracotta, cospargere di formaggio grattugiato e accompagnare col pane tostato.
Gastronomia

Büsèchina

(dalla tradizione ottocentesca milanese) Ingredienti (per 5 persone): 500 gr. di castagne secche; 1 bicchiere di vino bianco secco; 1 bicchiere di latte; 1 pizzico di sale; 1 foglia di alloro. Preparazione: Mettere a bagno le castagne in acqua fredda per una notte, quindi scolarle e ripulirle dalla pellicina, metterle in un tegame e ricoprirle di acqua fredda, aggiungere un bicchiere di vino bianco, la foglia d'alloro, il sale e cuocere a fuoco lentissimo per due ore. Quando le castagne avranno assorbito quasi interamente il liquido versare il tutto in una zuppiera e aggiungere il latte. A piacere si possono aggiungere: cannella, scorza di limone, zucchero o vaniglia o altro.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita