CIAMPINO

Cambia Comune

Storia

Storia

Cenni storici

Ciampino deve il suo nome a Giovanni Giustino Ciampini, un prelato dalla curia pontificia, scienziato e archeologo nato a Roma nel 1633 e morto nel 1698, proprietario di un casale in località Ad Decimum ai piedi dei Castelli romani, il casale di Ciampino appunto. Il primo segnale di rilievo è stata la costruzione nel 1856 di una ferrovia di collegamento Roma-Frascati e la conseguente creazione di una galleria che prende il nome di Galleria di Ciampino. Il 29 ottobre 1910 viene fondata la Società Anonima Cooperativa Colli Parioli che acquista dei terreni appartenenti ai Colonna e da destinare ai suoi soci per dar vita ad un primo progetto di città. Si opta per una soluzione di Città Giardino e viene stilato un Piano Regolatore. Nel 1916 si costruisce una stazione dei Carabinieri e una base militare che viene intitolata all'appena scomparso pilota di aerostati Giovan Battista Pastine adatta ad accogliere le aeronavi della Regia Marina. Nel 1922 inizia la costruzione di un edificio casa religiosa per l’accoglienza delle Ancelle del Sacro Cuore con annesso collegio e nel 1925 viene eretta la parrocchia del Sacro Cuore di Gesù che sarà patrono della città. Intanto prosegue lo sviluppo dell’aeroporto militare che viene diviso in due per accogliere, oltre ai dirigibili, anche gli aeroplani. Nel 1938 viene costruita in pieno centro cittadino la distilleria ed enopolio dei Castelli Romani ma durante la Seconda Guerra Mondiale, Ciampino subisce gravi bombardamenti a causa delle vicinanze con l’aeroporto e sia l’edificio religioso che la distilleria vengono gravemente danneggiati. Il dopoguerra segna la lenta rinascita della città: l’attività della distilleria riprende e si costituisce la Cantina Sociale Cooperativa di Marino. L’aeroporto comincia ad essere utilizzato anche per scopi civili oltre che militari grazie alla creazione della Ali Flotte Riunite con rotte Roma-New York, Roma-Londra ed altre rotte internazionali. Il giorno 18 dicembre 1974 Ciampino passa da frazione di Marino a città e nel 2005 il Piazzale del comune viene intitolato al suo primo Sindaco, Felice Armati.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita