CEFALU'

Cambia Comune

Itinerari

 
Itinerari

LA CATTEDRALE DI CEFALU’

La tradizione vuole che il Duomo di Cefalù sia stato innalzato per volere di Ruggero II d’Altavilla, re di Sicilia, Puglia e Calabria il quale, in viaggio per nave da Salerno a Palermo, imbattutosi in una tempesta, fece voto al Signore di erigere una chiesa laddove avrebbe trovato approdo e salvezza. Così accadde sulle coste di Cefalù. Era il 7 giugno 1131, giorno di Pentecoste, quando venne posata la prima pietra. L’interno conserva ancora materiale da costruzione di epoca romana, proveniente verosimilmente da templi pagani. Da segnalare anche il fonte battesimale (XII secolo) e la splendida statua marmorea della Madonna con il Bambino, opera del Gagini (1533).
 
Itinerari

OSTERIO MAGNO

Si tratta di un edificio di origine medioevale, realizzato nel corso del XIII secolo. Secondo la tradizione esso sarebbe stato la residenza di Ruggero.
 
Itinerari

IL CASTELLO

Sulla Rocca di Cefalù, la spettacolare rupe calcarea che domina Cefalù, si trovano i resti dell’antico castello medioevale e del Tempio di Diana, un edificio megalitico ascrivibile al secolo IX a.C.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita