CASTELLO D'ARGILE - PIEVE DI CENTO

Cambia Comune

Gastronomia

 
Gastronomia

Sformato con la zucca

Ingredienti: 500 gr. di zucca 300 gr. di ricotta 150 gr. di grana grattugiato 3 uova noce moscata sale pepe Preparazione: Cuocere la zucca al forno, setacciarla, quindi aggiungere ricotta e grana, le uova il sale, il pepe e la noce moscata. Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Prendere uno stampo capiente, imburrarlo e cospargerlo di pane grattugiato, riempirlo con il composto quindi cuocere in forno a fuoco moderato per circa mezzora. A parte preparare una besciamella con latte, farina, burro e taleggio, continuando a rimestare finché il formaggio non si è completamente amalgamato. Servire lo sformato caldo a fette, versandovi la crema di formaggio ottenuta.
 
Gastronomia

Torta di pere

Ingredienti: 1 kg. di pere 3 uova 300 gr. di zucchero 300 gr. di farina 120 gr. burro (a temperatura ambiente) 1 bustina lievito per torte salate 1/2 bicchiere di latte buccia di limone grattugiata Preparazione: Sbucciare e dividere a metà le pere, togliendo il torsolo, quindi tagliarle a fette sottili. Mettere tutti gli altri ingredienti in una terrina, mescolare e frullare per un paio di minuti. Mettere il composto in una teglia imburrata e infarinata, infilare verticalmente nel composto le pere. Cuocere a 180° per circa 40 minuti.
 
Gastronomia

passatelli

Ingredienti: 120 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato 120 gr di mollica grattugiata 30 gr di midollo di bue un pizzico di noce moscata grattugiata 3 uova scorza di limone grattugiata sale brodo di carne Preparazione: Rompere le uova nella terrina, unirvi la noce moscata, la scorza di limone e un pizzico di sale e sbattere tutto bene con la frusta. Aggiungere il formaggio, il pane e il midollo di bue. Mescolare con un cucchiaio di legno amalgamando perfettamente gli ingredienti per ottenere un composto leggermente più sodo di un purè di patate (se dovesse risultare troppo morbido unire ancora del pane grattugiato; se viceversa dovesse essere troppo sodo, un pò di brodo). Scaldare il brodo nella pentola. Intanto, con il passaverdure o l’apposito attrezzo premere sull’impasto con un movimento da destra a sinistra o viceversa, ricavando tanti cilindretti da far cuocere nel brodo bollente. Quando la pasta affiora in superficie togliere la pentola dal fuoco, versare i passatelli nella zuppiera e servire.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita