CASTEL DEL PIANO

Cambia Comune

Fiere

 
Fiere
Settembre

Il Palio delle Contrade

Il Palio delle Contrade, che si svolge ogni anno nel mese di settembre, vanta origini molto antiche, risalenti alla “Fiera di merci e bestiame” che la Repubblica di Siena concesse nel 1402 a Castel del Piano. Dal 1431 l’evento assunse carattere religioso in seguito alla leggenda legata alla SS. Madonna delle Grazie (opera attribuita al senese Sano di Pietro). La tradizione, infatti, vuole che tale immagine fosse venerata in una piccola cappella della campagna di Sorano, a quei tempi possedimento dei conti Aldobrandeschi di Santa Fiora. Proprio in quel luogo, quattro soldati di Castel del Piano dell’esercito senese in guerra con gli Aldobrandeschi, mentre erano raccolti in preghiera, furono avvertiti dalla sacra effigie che i nemici erano vicini e che avrebbero distrutto l’oratorio. I quattro riuscirono a mettersi in salvo insieme alla tavola e, tornati a Castel del piano, la riposero nella piccola cappella fuori delle Mura, davanti alla porta Pianese. La data di nascota ufficiale del Palio risale tuttavia al 14 luglio 1765. Il primo Palio dell’era moderna con le attuali quattro contrade Borgo, Monumento, Poggio e Storte, si disputò l'8 settembre 1968 e tuttora si svolge in quella data, preceduto dal corteo storico che rappresenta gli avvenimenti storici compresi tra il 1330 e il 1571. La mattina il corteo si snoda per il paese e si conclude in piazza Madonna con la sbandierata degli sbandieratori delle quattro contrade; il pomeriggio il corteo si ripete ma solo nel giro di piazza Garibaldi, prima di lasciare lo spazio al Palio. Dopo la corsa la contrada vittoriosa rende omaggio alla Madonna delle Grazie e porta in trionfo il drappellone.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita