BORGO TICINO

Cambia Comune

Gastronomia

Gastronomia

Anguilla alla Borghigiana

Ingredienti: 1500 gr di anguilla, 80 gr di burro, 3 cipolle, 250 ml di Barbera dell’Oltrepò, pomodori pelati noce moscata, chiodi di garofano, lauro, prezzemolo, salvia, sale, pepe. Preparazione: fate rosolare le cipolle nel burro, quindi aggiungete l’anguilla tagliata a pezzetti. Sminuzzate i pelati e versateli insieme a sale e pepe. Bagnate di Barbera e aggiungete le altre spezie (chiodi di garofano, lauro, salvia). Fate bollire a fuoco lento, annaffiando di tanto in tanto con il vino rimasto. A fine cottura servite caldo spolverando l’anguilla con il prezzemolo tritato.
Gastronomia

Baccalà Marinato

Ingredienti (per 6 persone): 1 kg di pomodori da sugo, 1/2 kg di pelati, 1 kg di baccalà, farina, olio d’oliva, aceto, aglio, rosmarino, zenzero. Preparazione: Lasciate in ammollo il baccalà, quindi tagliatelo a pezzetti. Passatelo nella farina e friggetelo nell’olio caldo, dopodichè disponetelo in una terrina. Preparate la marinata soffriggendo aglio, rosmarino e pomodori pelati. A cottura avanzata aggiungetevi zenzero e un bicchiere di aceto lasciando bollire per 5 minuti. Coprite il baccalà con la salsa e lasciate riposare per almeno 24 ore prima di servire.
Gastronomia

Paniscia Novarese

Ingredienti (per 6 persone): 450 gr di riso, 300 gr di borlotti freschi, 100 gr di cotenna di maiale, il cuore di un cavolo verza, 2 carote, 1 porro, 1 cipolla, 1 sedano, 2 pomodori maturi, 1 salamino sotto grasso, 3 fette di lardo, burro, 1 bicchiere di vino rosso. Preparazione: Tagliate le verdure (verza, carote, porro, sedano) a strisce sottili, sbucciate i fagioli e pelate i pomodori. Fate bollire il tutto in abbondante acqua, quindi aggiungete la cotenna di maiale precedentemente pulita e tagliata a fettine. Fate andare per circa 90 minuti. Soffriggete la cipolla, il lardo, il salamino sbriciolato in una noce di burro. Unite il riso, tostandolo per qualche minuto, innaffiandolo con il vino rosso e lasciandolo evaporare. Mescolando aggiungete infine il brodo e le verdure. Come ultima cosa unite al riso la cotenna. Servite calda.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita