ALFONSINE

Cambia Comune

Gastronomia

 
Gastronomia

Bassotti

Ingredienti: 100 g farina, 1 uovo a persona, burro, brodo di pollo, Parmigiano Reggiano grattugiato Preparazione: Preparate una sfoglia calcolando 1 uovo a persona, stendetela e ricavatene dei piccoli tagliolini. Imburrate un tegame e cospargete il fondo di pangrattato e disponetevi un primo strato di tagliolini. Aggiungete fiocchi di burro ed abbondante Parmigiano grattugiato. Proseguite l’operazione con altri strati ed infine bagnate il tutto con alcuni mestoli di brodo di carne ed infornate a temperatura media. Aggiungete poco alla volta altro brodo, lasciate cucinare fino a quando la superficie non avrà fatto una crostina ed il brodo sarà evaporato.
 
Gastronomia

Cappellacci con la zucca

Ingredienti per la sfoglia: 500 g di farina, 4 uova, sale Per il ripieno: Kg 1,200 circa di zucca gialla, 80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, 50 g di burro, 50 g di pane grattugiato, 2 uova, la scorza di 1/2 limone grattugiato, noce moscata grattugiata a piacere, sale Preparazione: Pulite la zucca, eliminando la parte centrale con i semi; tagliatela a grosse fette, lavatele, asciugatele, quindi ponetele a cuocere in forno per un'ora. Quando la zucca sarà cotta, eliminate la scorza e passate la polpa al passaverdure raccogliendola in una terrina. Unite le uova, il burro ammorbidito, il Parmigiano Reggiano, il pane grattugiato, la scorza di limone, il sale e la noce moscata. Mescolate il composto con un cucchiaio di legno e poi lasciatelo riposare per qualche ora. Con la farina, le uova e un pizzico di sale, preparate la pasta e stendete una sfoglia non troppo sottile. Infarinatela, arrotolatela su se stessa e tagliate un rotolo a strisce larghe circa 9 centimetri. Srotolate le strisce, sovrapponendole una sull'altra e tagliatela a quadrati. Ponete al centro di ciascun quadrato una cucchiaiata di ripieno, ripiegate la pasta su se stessa e premete ai bordi per farla aderire bene. Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, portate a ebollizione, versatevi i cappellacci badando di non ammassarli e fateli cuocere sette o otto minuti. Recuperateli con il mestolo forato quando vengono a galla, scolateli e versateli a strati in una zuppiera, conditeli con il burro fuso e il Parmigiano Reggiano grattugiato.
 
Gastronomia

Fusilli con vongole e strigoli

Ingredienti: 350 g di fusilli, 500 g di vongole, 100 g di strigoli, 2 pomodori maturi, 1 spicchio d'aglio, olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b Preparazione: Sgusciare le vongole, dopo averle aperte ponendole in un tegame con un filo d'olio. Filtrare il brodo di cottura. In una padella rosolare appena lo spicchio d'aglio, aggiungere i pomodori tagliati a cubetti e lasciar cuocere per pochi minuti. Versare l'acqua di cottura dei molluschi e gli strigoli, lasciare ridurre quindi aggiungere le vongole sgusciate. Cuocere i fusilli e saltarli nella salsa.
 
Gastronomia

Arrosto di vitello farcito

Ingredienti: 800 g in una fetta di polpa di vitello, 100 g di mortadella, 500 g di spinaci, 2 uova, Parmigiano Reggiano grattugiato Preparazione: Pulire bene gli spinaci e cuocerli in acqua, scolarli e strizzarli bene, passarli in una padella con un po’ di burro, un pizzico di sale e del Parmigiano Reggiano grattugiato. Preparare una frittatina con le uova, un pizzico di sale e il grana grattugiato. Stendere la carne, mettere sopra la mortadella a fette, aggiungere la frittatina e gli spinaci. Arrotolare con cura e legare bene la carne come un salame con uno spago da cucina. Prendere una padella, mettere un pochino di olio, adagiare il rotolo di carne, un battuto di aglio e rosmarino, un pochino di sale e pepe. Cuocere, lasciare intiepidire e tagliare a fette. Scaldare nel sughetto di cottura e servire caldo.
 
Gastronomia

Braciole di castrato

Ingredienti: 4 braciole di castrato, 2 spicchi d'aglio, 2 rametti di rosmarino, olio d'oliva, pepe, sale grosso Preparazione: Tritare l'aglio, il rosmarino e il sale grosso. Adagiare le braciole di castrato su una griglia e arrostirle possibilmente su carboni di legna, rigirandole spesso. Servirle calde in un piatto da portata, condite con il trito di aglio e rosmarino, il pepe macinato al momento e un filo d'olio d'oliva.
 
Gastronomia

Cappone all'olio

Ingredienti: 1 cappone, aglio, bacche di ginepro, sale, strutto, una manciata di capperi, olio d'oliva, prezzemolo, 5 acciughe, noce moscata, pepe, succo di limone, burro, un bicchiere di aceto balsamico Preparazione: Lessare il cappone nella pentola per 2 ore. Pestare insieme aglio, ginepro e sale e con questo preparato insaporire dentro e fuori il cappone. Metterlo ad arrostire con un po’ di strutto e successivamente tagliarlo a pezzettini. Disporlo in un piatto da portata. Prendere capperi, olio d’oliva e prezzemolo, le acciughe, un po' di noce moscata, pepe e pestare nel mortaio. In una casseruola unire questo composto con il succo di limone, aggiungendovi ancora olio, burro, l'aceto balsamico e farlo bollire per 30 minuti sempre mescolando perché non si attacchi. Quindi versarlo sopra il cappone già pronto nel piatto da portata. Si consiglia di realizzare questa ricetta 3-4 ore prima di servire in tavola perché il cappone prenda gusto.
 
Gastronomia

Buslan (ciambella)

Ingredienti: 400 g di farina, 180 g di zucchero, 100 g di burro, 3 uova, mezzo bicchiere di latte (o di vino bianco), una bustina di lievito vanigliato, la buccia di un limone grattugiata, un pizzico di sale Preparazione: Disporre la farina sul tagliere, praticare un grosso buco al centro nel quale verserete pezzetti di burro, zucchero, rossi d’uovo, una grattugiata di scorza di limone, una spizzicata di sale, nonché una bustina di lievito e latte o vino bianco, versato poco a poco. Ottenere un impasto morbido e omogeno, allungatelo e unitelo alle estremità per formare una ciambella. Si può, a questo punto, spennellare la superficie dell’impasto con un uovo sbattuto, cospargerlo con zucchero e mandorle tritate, oppure procedere immediatamente alla cottura, ponendo la ciambella in una teglia imburrata e lasciandola cuocere per circa mezz’ora in forno a 180°.

Visita per

Scarica la App

Tutti i contenuti di ilmiocomune.it a portata di mano sul tuo smartphone!

Scarica l'app

Scopri i contenuti in mobilità con l'app completamente gratuita